News

Diete Detox smentite, non c’è fondamento scientifico

Nessun fondamento scientifico per quanto riguarda le diete Detox. Secondo la nutrizionista Valentina Celestini molte delle informazioni relative alle diete disintossicanti che girano in rete sono false.

L’idea di base è che la dieta detox sia capace di eliminare o comunque ridurre le tossine nel corpo. E’ finalizzato a eliminare le sostanze dannose accumulate a causa dello stile di vita moderno, dal cibo spazzatura allo stress, oppure l’abuso di farmaci.

Ci sono tante teorie relative alla durata e il tipo di prodotti da consumare durante una dieta detox. Da una parte comunque è importante, se proprio si vuole seguire questa via, affidarsi a un nutrizionista in modo tale che sia lui a spiegarci bene come portarla avanti senza che il corpo dopo si veda privato dei nutrienti di cui ha bisogno.

La dieta detox fa male?

Una dieta disintossicante, se seguita con logica e seguendo le indicazioni di un esperto, non fa male. Anzi, può avere dei benefici per l’organismo perché comunque spinge le persone a mangiare più sano e rimuovere per esempio i grassi saturi.

La questione messa in luce dalla nutrizionista Valentina Celestini sono piuttosto i falsi miti che girano intorno a questo regime alimentare.

Non vi sono prove scientifiche che dimostrano che tale dieta è davvero capace di disintossicare l’organismo e prevenire patologie. Secondo gli esperti non esistono infatti alimenti in natura che possono “contrastare in senso assoluto eventuali forme di intossicazione patologiche dell’organismo”.

Ciò che sottolinea è l’importanza di non credere che grazie a una dieta detox si disintossica in modo totale l’organismo. Rimane vero però che può essere in qualche modo d’aiuto, perché va a equilibrare per esempio gli organi che si occupano di depurare il corpo come reni e fegato e li aiuta a funzionare meglio.

Non cadere nelle false convinzioni

La cosa importante è non cadere mai nell’estremo e di non pensare che una dieta detossinante, così come moltissime alte diete, sia definitiva e risolutiva. L’argomento viene affrontato adesso per un motivo particolare. Con l’avvicinarsi dell’estate moltissime donne iniziano ad avvicinarsi alla dieta detox per perdere quei chili di più che non le fanno sentire adatte alla prova costume. Purtroppo la maggior parte si limita a cercare informazioni online e adotta così consigli nocivi per la salute.

In pochi giorni o in un paio di settimane non è possibile certo rimediare a un anno pieno di sgarri e cattivo stile di vita. Una dieta che aiuta a mantenere il corpo ben funzionante deve essere seguita sempre, proprio come la popolarissima quanto utile dieta Mediterranea.

Cosa fare perciò?

La nutrizionista, che lavora nel suo studio Nutribio, spiega che una cattiva alimentazione e disequilibrata non necessariamente porta a una intossicazione. Perciò parlare di dieta disintossicante non è propriamente corretto. E’ molto meglio parlare piuttosto di una dieta sana e bilanciata sempre, da scegliere come stile di vita.

La dieta Mediterranea per esempio è un ottimo punto di partenza perché predilige proprio gli alimenti integrali e freschi, variegati e di stagione. Dall’altra parte è bene invece non esagerare troppo con l’alcol e i grassi. Come spiega la Celestini “in questo periodo di allentamento delle restrizioni anti Covid, aperitivi e cene fuori sono all’ordine del giorno”. E non condanna questo comportamento anzi, partecipare agli eventi sociali ha un effetto più che terapeutico sul proprio benessere. La cosa importante è non esagerare per esempio con l’alcol e i grassi.

L’ideale è portare sempre a tavola frutta e verdura, così come i cereali. Si alla pasta, all’orzo e a tutti i tipi di verdure sia crudi che cotti. Non bisogna eliminare la carne o il pesce, basta mangiarne in quantità moderate e della migliore qualità.

Tags

Claudia Lemmi

Classe '89, una passato di arte che inizia con un pennello e prosegue con una biro in mano. Oggi sono web writer specializzata nella creazione di contenuti sul benessere, la salute e l'alimentazione.

Related Articles

Close